Close

October 14, 2021

COLLAb

Up Urban Prospective Factory

è lieta di presentare

COLLAb
STOKER & FRIENDS

Dal 15 al 31 ottobre

Via dei Salumi 53, Trastevere – Roma

Opening 15 ottobre Ore 18.30 

pastedGraphic.png

Venerdì 15 ottobre Up Urban Prospective Factory è lieta di presentare “COLLAb”, una collettiva spettrale a cura di Stoker, nata dalla volontà condivisa di rendere omaggio al celebre fantasma protagonista dei lavori dell’artista reinterpretato da altri artisti. L’opening si svolgerà nella nuova sede romana del progetto Up Urban Prospective Factory a Trastevere in Via dei Salumi 53.

Stoker, artista romano da dieci generazioni, è un esponente di spicco nel panorama dell’arte urbana che ha scelto attraverso una forma artistica che sentiva propria, libera e diretta, di essere riconoscibile attraverso il celebre fantasmino urlante e sofferente. Questo, creato nel 2016 in un momento non particolarmente felice della vita dell’artista, ispirato dal genere horror declinato nel mondo del cinema, della letteratura e del fumetto, diventa emblema della necessità di esprimersi. Da allora lo troviamo nascosto ad infestare ogni angolo della nostra città sugli adesivi o riadattato in molteplici forme e colori con poster sui muri. La contaminazione, riconoscibile nelle differenti variazioni dello spettro, in realtà è anche un fattore che determina il modo di lavorare di Stoker già dagli inizi del suo percorso artistico.

“Da subito sentii la voglia di “impossessarmi” dello stile e del messaggio di molti altri artisti e in questi anni ho incontrato molte persone, alcuni dei quali diventati veri e propri amici, che mi hanno arricchito su molti piani”

Il lavorare a più mani su un’opera è sempre stato un motivo importante di interesse per Stoker e proprio il risultato di queste collaborazioni ha portato alla realizzazione di opere originali e uniche. La mostra, quindi, già dal suo titolo vuole sottolineare l’importanza di un lavoro di condivisione, invitando numerosi artisti contemporanei a reinterpretare, omaggiare e a volte stravolgere secondo la loro personale poetica artistica, il celebre fantasma, contribuendo alla creazione di pezzi unici che rendono merito alla passione e all’arte che si nasconde negli angoli bui della Capitale.

Di seguito la lista completa degli artisti presenti in mostra:

Aloha, Andrea Gandini, Davide Rossi Doria, Dodici, Gojo, Hero, Hober, Hoek, Hogre, Kromos, Illustre Feccia, Leonardo Crudi, Levodopa, Merioone, Murphy, Pixes, Roberto Dramis, Stefano Tedeschi, Stella Tasca, Tadh.

Testo a cura di Mariangela Troiano

Project UP: Marta Di Meglio

Orario visite

Dal lunedì al mercoledì 16.30 – 19.00

Giovedì al sabato 10.00 – 13.00 – 16.30 – 21.00

Sabato 10.30 – 13.00 / 16.30 – 21.00

Domenica su prenotazione

INGRESSO CON GREEN PASS + TESSERA ARCI (solo per l’opening) 

upcontemporarygallery@gmail.com

www.urbanfactoryroma.com 

Via dei Salumi 53, Roma

m. 3887331842

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *