Close

March 23, 2022

Accademia

 Up Urban Prospective Factory

è lieta di presentare

Accademia

Solo Show Silvia Fiorenza

Dal 26 marzo al 10 aprile

Via dei Salumi 53, Trastevere – Roma

Opening 26 marzo ore 18.00

Performance live ore 18.30 – 19.30 – 20.30

Sabato 26 marzo Up Urban Prospective Factory è lieta di presentare “Accademia”, personale di Silvia Fiorenza in collaborazione con Kromos Design a cura di Marta Di Meglio. 

L’opening si svolgerà nella sede del progetto Up Urban Prospective Factory a Trastevere in Via dei Salumi 53. Durante la serata ci sarà la performance eseguita dalla ballerina Beatrice D’Alessandro ideata da Silvia Fiorenza in collaborazione con Laura Lio che contribuirà ad accompagnare i visitatori all’interno del mondo dell’artista. La ballerina si muoverà tra le tele accompagnata dalle note dei The Cure e Koop.  

Protagonista assoluto nell’arte di Silvia Fiorenza è il colore che all’interno delle sue opere prende forma guidato dalle emozioni e dal vissuto dell’artista, creando linee e movimento. Il gesto creativo, frutto della spinta dell’inconscio, diventa catartico, un mezzo per riuscire a immergersi nel buio e nella sofferenza per risalirne fuori attraverso pura luce che si frammenta tra i colori.

Silvia Fiorenza decostruisce la figura in una visione del tutto personale, lasciando parlare la sua sensibilità e le sue emozioni, fulcro centrale del suo lavoro. Guidata da una gestualità emotiva trasforma il processo di creazione in un’opera d’arte, nella quale i colori, apparentemente scollegati, si delineano in forme armoniose soggette alla libera interpretazione dello spettatore.

Attraverso i suoi studi artistici, prima al liceo e poi in Accademia, l’artista ha assorbito la storia dei grandi maestri dell’arte e si è avvicinata a numerose tecniche, e, spinta da un costante desiderio di sperimentare ed esprimersi, è riuscita a creare un proprio personale linguaggio che la rende riconoscibile. Numerose, infatti, le varietà di opere presenti in mostra, dalle tele dipinte con spray ai cartoni realizzati con colori ad olio, dagli acquerelli alle ceramiche. 

Tra queste, di particolare impatto sono quelle create in collaborazione con lo studio Kromos. Da questa volontà di contaminazione e sperimentazione nasce un dialogo tra i neon e le tele, per creare qualcosa di nuovo, un’opera di design unica nel suo genere. Ogni opera è frutto di un incontro di linee, volumi, colori e luci e grazie alla maestria artigiana dello studio di design si crea una perfetta fusione: le forme dei neon seguono sinuose le linee marcate, le accompagnano in un dialogo senza mai prevalere, fondendo i colori della tela, creando un gioco di rimandi cromatici perfettamente mixati e mescolati dai fasci di luce. La tela si espande nella terza dimensione e diventa scultura, installazione.  

Accademia diventa quindi una mostra dove l’artista con le sue opere presenta il suo passato e il suo presente, consapevole di quello che sarà anche il suo futuro, sempre più proiettato su uno sviluppo della terza dimensione.  

Testo a cura di Mariangela Troiano

Orario visite:

Dal martedì al mercoledì 10.30 – 14.30

Dal giovedì al sabato 10.00 – 13.00 / 16.30 – 20.30

Domenica su prenotazione

INGRESSO CON GREEN PASS 

upcontemporarygallery@gmail.com

www.urbanfactoryroma.com 

Via dei Salumi 53, Roma

m. 3887331842

Leave a Reply

Your email address will not be published.